AIKIDO

Programma Tecnico Di Ki Aikido

CENNI STORICI

L'AIKIDO, come il JUDO, deriva dal JU JUTSU. Il Fondatore dell'AIKIDO fu O Sensei MORIHEI UESHIBA, che nacque in Giappone, a Tanabe, cittadina facente parte della Prefettura di WAKAYAMA, nel 1880. Grande appassionato di Arti Marziali UESHIBA frequentò diverse Scuole di JU JUTSU : KITO RYU, JU JUTSU, YAGYU RYU, AIOI RYU, HOZIN RYU, DAITO RYU, JUDO, KENDO e studiò anche l'Arte della Baionetta; inoltre si dedicò anche allo studio della Ginnastica Moderna. Il suo fisico non possente, pesava infatti in età giovanile circa 50 Chilogrammi per un'altezza di 155 cm., divenne con il tempo e con gli esercizi continui e stressanti molto forte e compatto. Fino al 1904, girando per le varie Scuole di Arti Marziali, cercò di apprendere dai Maestri che incontrava tutto ciò che poteva e riuscì così a crearsi un bagaglio di esperienze ad altissimo livello. Scoppiata la Guerra con la Russia, andò volontario al fronte da dove tornò nel 1905 per stabilirsi in HOKKAIDO ove operò come Capo Gruppo degli Immigrati. Ma questa occupazione fu presto abbandonata perché il suo unico interesse erano le Arti Marziali, per cui cominciò a girare in lungo ed in largo il Giappone per cercare dei Maestri di BUDO più bravi di lui, si fermò presso di loro cercando di imparare tutto ciò che sapevano per poi ripartire per cercare altre Scuole ed altri Maestri. Convinto che l'invincibilità che stava acquisendo fosse dovuta alla sua giovane età e che in età matura qualcuno avrebbe potuto batterlo, decise di operare anche delle ricerche filosofiche presso alcuni Templi ove si fermò a studiare e meditare. Si ritirò su di una montagna e proseguì la sua vita ascetica fin che giunse a comprendere che le Arti Marziali nulla hanno a che vedere con la forza bruta che abbatte gli avversari, ma che esse sono un equilibrio interiore che nutre lo spirito e lo fortifica e che contribuiscono alla pace nel mondo e producono maturità e benessere. Decise a questo punto di creare la sua Scuola che chiamò AIKIDO, siamo nel 1925 ed iniziò ad insegnare il suo metodo all'interno della Corte Imperiale, agli allievi della Scuola Navale e, dal 1930, agli Ufficiali della Polizia Militare. Fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale il nome di ciò che O Sensei UESHIBA insegnava era AIKI BUDO; poi dopo fu ufficializzato il nome di AIKIDO e l'insegnamento fu esteso in tutto il Giappone ed anche all'estero. Oggi l'AIKIDO è molto diffuso in Europa, negli Stati Uniti ed in molti altri paesi del mondo. O Sensei MORIHEI UESHIBA morì in Giappone nel 1969 ed oggi i suoi insegnamenti sono patrimonio dell'Umanità. In Italia si svolsero, alla fine degli anni cinquanta, alcuni Stage di AIKIDO di cui, uno dei più importanti, sembra essere stato quello di San Remo ( Imperia ) del 1959, diretto dal Maestro TADASHI ABE. Uno dei pionieri del nostro AIKIDO fu il Professor MERGE' che lo imparò presso l'Hombu Dojo dell'AIKIKAI a TOKYO, durante la Seconda Guerra Mondiale, direttamente a O Sensei MORIHEI UESHIBA. Il Professor MERGE' fece poi dimostrazioni di AIKIDO a ROMA al Dopolavoro Ferroviario, ove si praticavano già altre Arti Marziali Giapponesi. L'AIKIDO venne successivamente organizzato grazie alla venuta in Italia del Maestro HIROSHI TADA 8° Dan dell'AIKIKAI, allievo diretto di O Sensei MORIHEI UESHIBA ed inviato ufficiale dell'AIKIKAI per l'Europa, nel 1964.

La natura è larga e profonda. Più avanzate, più vedete avanti a voi. L'AIKIDO è una strada larga senza fine, in armonia con la Natura. Io sono al primo gradino dell'AIKIDO e lo pratico ancora. Continuerò a farlo per tutto il resto della mia vita e lascerò l'AIKIDO come un'eredità per le generazioni a venire.

= MORIHEI UESHIBA =

CLASSI KYU, GRADI DAN , COLORE DELLE CINTURE

  • VI KYU - ROKKYU - CINTURA BIANCA - SHIRO OBI
  • V KYU - GOKKYU - CINTURA BIANCA - SHIRO OBI
  • IV KYU - YONKYU - CINTURA BIANCA - SHIRO OBI
  • III KYU - SANKYU - CINTURA BIANCA - SHIRO OBI
  • II KYU - NIKYU - CINTURA BIANCA - SHIRO OBI
  • I KYU - IKKYU - CINTURA BIANCA - SHIRO OBI
  • I DAN - SHODAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • II DAN - NIDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • III DAN - SANDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • IV DAN - YONDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • V DAN - GODAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • VI DAN - ROKUDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • VII DAN - SHICHIDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • VIIIDAN - HACHIDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • IX DAN - KUDAN - CINTURA NERA - KRO OBI
  • X DAN - JUDAN - CINTURA NERA - KRO OBIDal I KYU si indossa anche l'HAKAMA.ESEMPIO DI SVOLGIMENTO DI UNA LEZIONE DI AIKIDOIl praticante indossato il GI Bianco con la Cintura Bianca e gli Zoori si presenta sul Tatami. Lasciati gli Zoori in buon ordine ed effettuato il saluto al Dojo in RITZU REI, si predispone per il saluto al KAMIZA in ZAREI, con gli altri allievi ed il Maestro, effettuato questo saluto il Maestro si gira verso gli allievi e si ripete il saluto in ZAREI. A questo punto il Maestro inizia a dirigere l'AIKI TAISO che non è solo una ginnastica ma anche una serie di movimenti atti a rilassare e sciogliere il corpo : il tutto dura circa 10 minuti; in questa fase sono anche comprese le UKEMI. Per i principianti è invece previsto lo studio dettagliato delle UKEMI, che vengono insegnate a parte o dal Maestro o da uno dei suoi Assistenti. A questo punto le Scuole che praticano il KI come filosofia fondamentale di base dedicano alcuni minuti a dei < TEST di KI > ( creati e codificati dal Maestro KOICHI TOHEI, nato in Giappone nel 1920, già praticante di JUDO, 10° Dan di AIKIDO, che per primo portò l'AIKIDO di O Sensei MORIHEI UESHIBA alle Hawaii e negli Stati Uniti d'America nel 1953 ). Le altre Scuole passano invece direttamente allo studio delle Tecniche. Talvolta la lezione è impostata dal Maestro allo studio delle Armi Tradizionali che sono : Il Tanto, il Bokken ed il Jo, ovviamente il tutto diretto ad allievi più avanzati. Alcune altre volte il Maestro imposta la lezione sullo studio dei TAIGI, rivolto a tutti gli allievi. Terminata la lezione si ripetono i saluti come all'inizio e, per chi la indossa, inizia il rito specifico del < Piegare l'HAKAMA >. E' doveroso il saluto al Dojo prima di ritirarsi.LE BASI DELL'AIKIDOII KUMI KATA : PRESE
  • KATA TE TORI : PRESA AD UN POLSO SPECULARE
  • KATA TE KOSA TORI ( AIHANMI ) : PRESA INCROCIATA
  • KATA TE TORI RYO TE MOCHI : PRESA AD 1 POLSO CON 2 MANI ( KATA TE TORI RYO TE TORI )
  • RYO TE TORI : PRESA AD ENTRAMBI I POLSI
  • KATA TORI - PRESA ALLA SPALLA CON UNA MANO SPECULARE
  • RYO KATA TORI - PRESA AD ENTRAMBE LE SPALLE CON ENTRAMBE LE MANI
  • ERI TORI - PRESA AL BAVERO CON UNAMANO SPECULARE
  • MUNE TORI - PRESA AL PETTO CON UNA MANO
  • SODE TORI - PRESA ALLA MANICA ALL'ALTEZZA DEL GOMITO
  • RYO SODE TORI - PRESA AD ENTRAMBE LE MANICHE
  • USHIRO TORI - PRESA DA DIETRO CON DUE MANI AL TORACE SUPERIORE
  • USHIRO RYO KATA TORI - PRESA DA DIETRO CON 2 MANI ALLE 2 SPALLE
  • USHIRO RYO TE TORI - PRESA AI 2 POLSI DA DIETRO( USHIRO TE KUBI TORI )
  • USHIRO RYO HIJI TORI - PRESA AI 2 GOMITI DA DIETRO( UHIRO HAGAI JIME )
  • USHIRO ERI TORI - PRESA AL BAVERO DA DIETRO
  • KATATE USHIRO ERI TORI - PRESA AL POLSO ED AL BAVERO DA DIETRO
  • KATATE TORI KUBI SHIME - PRESA AL POLSO ED AL BAVERO
  • USHIRO TE KUBI TORI KUBI JIME - DA DIETRO E STRANGOLAMENTO
  • USHIRO KUBI SHIME - STRANGOLAMENTO DA DIETRO
  • USHIRO DAKI TSUKI - PRESA IN CINTURA DA DIETROIII TSUKI COLPI ED ATTACCHI( CON PARTI DEL CORPO O CON ARMI - TANTO, BOKKEN, JO, TACHI, KENJU )
  • SHO MEN UCHI - COLPO FRONTALE DALL'ALTO
  • YOKO MEN UCHI - COLPO LATERALE AL COLLO
  • JODAN TSUKI - COLPO DIRETTO AL VISO
  • MUNE TSUKI - COLPO DIRETTO AL TORACE ( CHUDAN TSUKI )
  • KATA TORI SHO MEN UCHI - PRESA ALLA SPALLA E COLPO DALL'ALTO
  • ERI TORI MEN UCHI - PRESA AL BAVERO CON COLPO DALL'ALTO
  • SODE TORI MEN UCHI - PRESA ALLA MANICA E COLPO DALL'ALTO
  • MAE GERI - CALCIO FRONTALE DIRETTO ( IRIMI GERI )
  • YOKO GERI - CALCIO LATERALE
  • MAWASHI GERI - CALCIO CIRCOLARE ( ASHI DORI GERI )
  • USHIRO GERI - CALCIO ALL'INDIETRO
  • HIZA GERI - COLPO DI GINOCCHIOIV YIN e YANG PRINCIPI
  • OMOTE o IRIMI ( YANG ) - POSITIVO, ANTICIPARE
  • URA o TENKAN ( YIN ) - NEGATIVO, SEGUIRELE TECNICHE DELL'AIKIDOI WAZA : TECNICHE
  • TACHI WAZA TECNICHE IN PIEDI DI FRONTE
  • USHIRO WAZA TECNICHE IN PIEDI DA DIETRO
  • SUWARI WAZA TECNICHE IN GINOCCHIO ( ZAGI WAZA )
  • HANMI HANTACHI WAZA L'ATTACCANTE E' IN PIEDI, IL DIFENSORE E' IN GINOCCHIO( ZAGI HANDACHI WAZA )Esempi di TACHI WAZA :
  • KATATETORI AIHANMI IRIMINAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO CON PRESA INCROCIATA( KATATE KOSA TORI KOKYU NAGE )
  • KATATETORI AIHANMI KOTEGAESHI PICCOLO ROVESCIAMENTO DEL PRESA INCROCIATA
  • KATATETORI AIHANMI IKKYO IMMOBILIZZAZIONE DEL BRACCIO A TERRA CON PRESA INCROCIATA( OMOTE e URA )
  • KATATETORI AIHANMI SHIHONAGE PROIEZIONE IN 4 DIREZIONI CON PRESA INCROCIATA( OMOTE e URA )
  • KATATETORI AIHANMI UCHIKAITEN SANKYO AVVITAMENTO DEL BRACCIO CON ROTAZIONE DEL CORPO
  • SHOMENUCHI IRIMINAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA COLPO DALL'ALTO AL CENTRO DEL CAPO( SHOMENUCHI KOKYU NAGE )
  • SHOMENUCHI IKKYO IMMOBILIZZAZIONE DEL BRACCIO DA COLPO DALL'ALTO AL CENTRO DEL CAPO(OMOTE e URA idem IRIMI e TENKAN)
  • SHOMENUCHI NIKYO TORSIONE DEL POLSO VERSO L'INTERNO DA COLPO DALL'ALTO AL CENTRO DEL CAPO( OMOTE e URA )
  • SHOMENUCHI KOTEGAESHI PICCOLO ROVESCIAMENTO DEL POLSO VERSO L'ESTERNO DA COLPO DALL'ALTO AL CENTRO DEL CAPO
  • SHOMENUCHI KOTEGAESHI NAGE PICCOLO ROVESCIAMENTO DEL POLSO VERSO L'ESTERNO DA COLPO DALL'ALTO AL CENTRO DEL CAPO CON PROIEZIONE IN AVANTI
  • CHUDAN TSUKI IRIMINAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PUGNO AL TORACE( MUNE TSUKI KOKYU NAGE )
  • CHUDAN TSUKI KOTEGAESHI PICCCOLO ROVESCIAMENTO DEL POLSO VERSO L'ESTERNO DA PUGNO AL TORACE ( IRIMI e TENKAN ) ( MUNE TSUKI KOTEGAESHI )
  • MUNE TSUKI KOTEGAESHI KATAMERU BLOCCARE A TERRA CON ROVESCIAMENTO DEL POLSO VERSO L'ESTERNO DA PUGNO AL TORACE
  • MUNE TSUKI KOTEGAESHI NAGE HANASHI PROIEZIONE IN AVANTI CON ROVESCIAMENTO DEL POLSO VERSO L'ESTERNO DA PUGNO AL TORACE
  • MUNE TSUKI KOTEGAESHI HANTAI TENKAN BLOCCAGGIO DEL POLSO CON ROVESCIAMENTO DELLO STESSO VERSO L'ESTERNO E PROIEZIONE IN AVANTI CON ROTAZIONE ESTERNA DA PUGNO AL TORACE
  • KATATETORI SHIONAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PRESA AL POLSO SPECULARE ( OMOTE, URA e TENKAN )
  • KATATETORI IKKYO IMMOBILIZZAZIONE DEL BRACCIO A TERRA DA PRESA SPECULARE( OMOTE e URA) ( TENKAN )
  • KATATERYOTETORI KOKYUNAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PRESA AL POLSO CON 2 MANI ( KATATETORI RYOTEMOCHI KOKYUNAGE TOBIKOMI in IRIMI )
  • KATATETORI RYOTEMOCHI KOKYUNAGE EN UNDO PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PRESA AL POLSO CON 2 MANI( in TENKAN )
  • KATATETORI RYOTEMOCHI KOKYUNAGE HACHI NO GI PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PRESA AL POLSO CON 2 MANI( TENKAN ed IRIMI )
  • KATATORI IKKYO IMMOBILIZZAZIONE DEL BRACCIO A TERRA DA PRESA ALLA SPALLA SPECULARE( OMOTE, URA, IRIMI, TENKAN )
  • KATATORI NIKYO TORSIONE DEL POLSO VERSO L'INTERNO DA PRESA ALLA SPALLA SPECULARE( IRIMI e TENKAN )
  • KATATORI SANKYO AVVITAMENTO DEL BRACCIO CON ROTAZIONE DEL CORPO DA PRESA ALLA SPALLA SPECULARE( IRIMI e TENKAN )
  • KATATORI YONKYO LEVA AL POLSO CON CHIUSURA DEL GOMITO A TERRA DA PRESA ALLA SPALLA SPECULARE( IRIMI e TENKAN )
  • KATATETORI TENKAN KOKYU NAGE FAR CADERE ALL'INDIETRO DA PRESA SPECULARE AD 1 POLSO CON ROTAZIONE
  • YOKOMENUCHI SHIONAGE TORSIONE DEL BRACCIO DA COLPO LATERALE AL COLLO
  • YOKOMENUCHI ZEMPONAGE PROIETTARE IN AVANTI DA COLPO LATERALE AL COLLO
  • RYOTETORI ZEMPONAGE PROIETTARE IN AVANTI DA PRESA AI 2 POLSI
  • USHIRO TEKUBITORI ZEMPONAGE PROIETTARE IN AVANTI DA PRESA AI 2 POLSI DA DIETRO
  • USHIRO KATATETORI KUBISHIME SANKYO AVVITAMENTO DEL BRACCIO DA PRESA POSTERIORE AD 1 POLSO ED AL COLLO( USHIRO TEKUBITORI KUBISHIME SANKYO )
  • RYOTETORI TENCHINAGE PROIETTARE ALL'INDIETRO DA PRESA AI 2 POLSI DI FRONTE
  • MUNE TSUKI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA COLPO AL TORACE
  • MUNE TSUKI SUDORI SBARRARE COL CORPO A TERRA E LASCIAR CADERE L'AVVERSARIO IN AVANTI DA COLPO AL TORACE
  • MUNE TSUKI KAITEN NAGE LASCIAR CADERE L'AVVERSARIO ANDANDO IN ROTAZIONE DA COLPO AL TORACE
  • KATATE RYOTETORI KOTEGAESHI LEVA ESTERNA AD UN POLSO IN ROTAZIONE DA PRESA A 2 MANI AD 1 POLSO( KATATE TORI RYOTEMOCHI KOTEGAESHI )
  • YOKOMEN UCHI KOTEGAESHI LEVA AL POLSO DA COLPO LATERALE AL COLLO
  • YOKOMENUCHI IRIMINAGE FAR CADERE ALL'INDIETRO DA COLPO LATERALE AL COLLO( YOKOMEN UCHI KOKYUNAGE )
  • USHIRO RYOTETORI KOTEGAESHI PROIEZIONE ALL'INDIETRO CON LEVA AL POLSO( USHIRO TEKUBITORI KOTEGAESHI )
  • USHIRO RYOTETORI IKKYO PORTARE A TERRA DA PRESA POSTERIORE AI 2 POLSI( USHIRO TEKUBITORI IKKYO )
  • KATATE TORI KIRI KAESHI PROIEZIONE IN AVANTI CON ROTAZIONE DA PRESA SPECULARE AD 1 POLSO
  • KATATE TORI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA PRESA SPECULARE AL POLSO
  • KATATE TORI UCHI KAITEN NAGE PROIEZIONE CON ROTAZIONE DA PRESA SPECULARE AL POLSO( KATATE TORI KAITEN NAGE )
  • KATATE RYOTEMOCHI ZEMPO NAGE PRESA AD UN POLSO CON 2 MANI E PROIEZIONE IN AVANTI
  • KATATE RYOTETORI NIKYO LEVA INTERNA AD 1 POLSO DA PRESA AD 1 POLSO A 2 MANI ( KATATETORI RYOTEMOCHI NIKYO )
  • RYOKATATORI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA PRESA ALLE 2 SPALLE DI FRONTE
  • RYOKATATORI NIKYO LEVA INTERNA AD 1 POLSO DA PRESA A 2 SPALLE DI FRONTE
  • CHUDAN TSUKI IKKYO BLOCCAGGIO DEL BRACCIO A TERRA DA PUGNO AL TORACE( MUNE TSUKI IKKYO )
  • MAE GERI IRIMI NAGE BLOCCARE UN CALCIO CON PROIEZIONE ALL'INDIETRO( IRIMI GERI KOKYU NAGE )
  • SHOMEN UCHI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA COLPO DALL'ALTO
  • KATATORI MEM UCHI IRIMINAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PRESA ALLA SPALLA E COLPO AL CAPO( KATATORI SHOMEN UCHI KOKYU NAGE )
  • MUNE TORI MEN UCHI NIKYO LEVA INTERNA AL POLSO DALLA PRESA AL BAVERO ( SPALLA ) DI FRONTE E COLPO AL CAPO( KATATORI SHOMEN UCHI NIKYO )
  • MUNE TORI MEN UCHI SANKYO AVVITAMENTO DEL BRACCIO CHE COLPISCE AL CAPO CON PRESA DEL BAVERO ( SPALLA )( KATATORI SHO MEN UCHI SANKYO )
  • KATATORI SHOMEN UCHI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA PRESA ALLA SPALLA E COLPO AL CAPO
  • KATATORI KOKYU NAGE PROIEZIONE ALL'INDIETRO DA PRESA ALLA SPALLA
  • KATATORI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA PRESA ALLA SPALLA
  • USHIRO HAGAI JIME KOKYU NAGE PROIEZIONE INDIETRO DA BLOCCAGGIO DELLE BRACCIA DA DIETRO
  • USHIRO RYOKATATORI IRIMINAGE PROIEZIONE INDIETRO DA PRESA ALLE 2 SPALLE DA DIETRO( USHIRO RYOKATATORI KOKYUNAGE )
  • USHIRO RYOKATATORI ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA PRESA A 2 SPALLE DA DIETRO
  • USHIRO TEKUBITORI KUBISHIME URAGAESHI PROIEZIONE INDIETRO DA PRESA AD 1 POLSO ED AL COLLO DA DIETRO
  • USHIRO TEKUBITORI KUBISHIME ZEMPO NAGE PROIEZIONE IN AVANTI DA PRESA AL POLSO ED AL COLLO DA DIETROEsempi di SUWARIWAZA :Tutte le Tecniche che si eseguono con i 2 contendenti in piedi si possono anche eseguire con colui che porta l'attacco in piedi e che esegue la tecnica in ginocchio. Oppure le stesse Tecniche possono essere eseguite con entrambi i contendenti in ginocchio. Alcune di queste Tecniche possono anche essere eseguite contro 2 o più avversari disarmati.II ATTACCHI CON ARMITutte le Tecniche di Difesa da attacchi portati con le mani nude possono essere egualmente eseguite da attacchi portati con le armi ( Coltello, Spada, Bastone ).KATA - FORMEI TAIGI : ARTE DEL KI

    Si tratta di una serie di 30 Forme prestabilite :

  • 4 Serie di 6 Difese dallo stesso Attacco fra 2 Contendenti in piedi di fronte
  • 1 Serie di 5 Difese da 5 Attacchi diversi fra 2 Bambini, 4 volte in piedi ed 1 volta in ginocchio
  • 1 Serie di 6 Difese dallo stesso attacco fra 2 Contendenti di spalle
  • 1 Serie di 6 Difese da 3 Attacchi diversi fra 2 Contendenti in piedi di fronte
  • 3 Serie di 6 Difese dallo stesso Attacco fra 2 Contendenti in piedi di fronte
  • 1 Serie di 6 Difese da 2 Attacchi diversi fra 2 Contendenti in piedi di fronte
  • 3 Serie di 6 Difese dallo stesso attacco fra 2 Contendenti in piedi di fronte
  • 1 Serie di 6 Difese da 6 Attacchi diversi fra 2 Ragazzi in piedi di fronte
  • 1 Serie di 6 Difese da 6 Attacchi diversi fra 2 Contendenti in ginocchio
  • 1 Serie di 6 Difese da 6 Attacchi diversi fra 1 Attaccante in piedi ed 1 Difensore in ginocchio
  • 1 Serie di 6 Difese da 3 Attacchi diversi alle spalle fra 2 Contendenti in piedi
  • 1 Serie di 6 Difese dallo stesso attacco fra 2 Contendenti in piedi di fronte
  • 1 Serie di 6 Difese da Attacchi da 2 / 3 / più Avversari in piedi
  • 1 Serie di 10 Difese da 3 Attacchi diversi fra 2 Contendenti, 1 armato di Pugnale
  • 1 Serie di 10 Difese da 5 Attacchi diversi fra 2 Contendenti, 1 armato di Bokken
  • 1 Serie di 10 Difese da 5 Attacchi diversi fra 2 Contendenti, 1 armato di Bastone
  • 1 Serie di 8 Tecniche di Bastone contro 8 tentativi di afferrare il Bastone
  • 1 Serie di 13 Tecniche di Bokken contro 4 Avversari con il Bokken
  • 1 Serie di 13 Tecniche fra 3 Avversari armati di Bokken
  • 2 Serie di 22 Tecniche fra 1 Difensore con il Bastone e 2 Attaccanti con il Bokken
  • 1 Serie di 6 Tecniche diverse da 6 Attacchi diversi fra 2 Contendenti con il Bokken
  • 1 Serie di Attacchi e di Difese con la Spada fra 2 Contendenti di livello molto altoQueste forme sono una peculiarità della Scuola KI NO KENKYUKAI fondata nel 1975 dal Maestro KOICHI TOHEI 10° Dan dell'AIKIKAI, di cui abbiamo già parlato.VARIEI IAIDO : TECNICHE DI ESTRAZIONENelle Scuole di AIKIDO si studia talvolta l'Arte di estrarre la Spada, usando lo IAITO ed il BOKKEN, rifacendosi a Scuole tradizionali, Antiche e Moderne.PROGRAMMA DI CLASSI ( KYU ) E GRADI ( DAN ) DI AIKIDO
  • 1) Vedi Programma Tecnico dell' AIKIKAI d'ITALIA
  • 2) Vedi Programma Tecnico della KI NO KENKYUKAI Gli Studenti della nostra Associazione, che lo desiderano, possono richiedere la copia di uno od entrambi i Programmi di Esame. Per poter sostenere detti Esami occorre però essere iscritti ad 1 delle 2 Associazioni.
  • Leave a Reply